Scegli il tuo Paese

Carrello 0 prodotti

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

News & Events

1-4 di 37

Page:
  1. 1

  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. ...
  7. 10
CALVIN KLEIN 205W39NYC: da GENTE ROMA la prima collezione Raf Simons!

Mercoledì 13 Settembre 2017 vi invitiamo a scoprire la collezione Donna firmata CALVIN KLEIN 205W39NYC  e a visitare la nuova installazione ad essa dedicata presso la nostra boutique di Via Frattina 92.

CALVIN KLEIN 205W39NYC , conosciuta come Collezione Calvin Klein, è la prima linea di abbigliamento luxury prêt-à-porter realizzata dal grande stilista Raf Simons, Chief Creative Officer del marchio nonché vincitore quest’anno dei premi “Menswear” e “Womenswear Designer of the Year” ai CFDA Awards 2017 di New York.

In esclusiva per Gente Roma verrà creata una Window Installation presso la boutique di Via Frattina 92 dove sarà esposta la linea Autunno-Inverno 2017/18.

Con questa collezione Raf Simons rende omaggio alla moda americana tradizionale attraverso un approccio cinematografico, celebrando sia lo stile classico che quello casual. Intitolata “Parade”,  si caratterizza per la presenza di materiali e stili a contrasto, spesso presenti all’interno della stessa silhouette. Nuance accese si accostano a sfumature neutre, i tessuti in pvc si mixano al denim e alla pelle, mentre gli stili si sovrappongono, si incrociano e si amalgamano per dare vita a una collezione ampia e dettagliata.

Unica nel suo genere, con un mix di uniformi da banda, coprispalla rivestiti in plastica, abiti sartoriali da alta finanza fino agli abiti western, richiama alla mente una sorta di parata.

I capi di abbigliamento di quest’opera firmata Raf Simons provengono da diverse culture e coesistono in nuove forme. La collezione celebra così la diversità che caratterizza l’America stessa, un luogo cosmopolita e ricco di culture tra le più variegate.

Bulgari seduce Singapore con la mostra SerpentiForm

Dopo il successo dell’edizione romana del 2016, la mostra SerpentiForm approda a Singapore per celebrare quello che è considerato l’emblema di seduzione, rinascita e trasformazione.

Rappresentato ovunque e in qualunque epoca, dai sumeri fino ad oggi, il simbolo del serpente si intreccia da secoli con la storia dell’umanità, stimolandone l’immaginario a Oriente come a Occidente.

Bulgari rende così omaggio a questo segno millenario che ha contribuito alla sua fama internazionale,  realizzando un percorso suggestivo che mette in mostra le molteplici forme creative assunte dal rettile nel mondo dell’arte, della gioielleria, della moda, della fotografia e del design.

Dagli Egizi ai suoi celebri gioielli a tema, la Maison inserisce le sue creazioni  in un contesto artistico più vasto, che va al di fuori del mondo della gioielleria.

Oltre alle creazioni Serpenti Bulgari con gli iconici bracciali tempestati di pietre preziose che si avvolgono al polso, più di 100 opere sono esposte all’interno dell’iconico edificio a forma di fiore di loto dell’ArtScience Museum di Singapore fino al 15 Ottobre 2017.

Si parte dai gioielli dell’antichità fino alle opere d'arte moderna e contemporanea tra cui quelle di Keith Haring, Niki de Saint Phalle, Alexander Calder, Joan Miró, Franz von Stuck, Marc Chagall, Joana Vasconcelos, Motohiko Odani, Heri Dono. Ci sono poi capolavori fotografici originali di Robert Mapplethorpe e Peter Hujar.

Arricchiscono infine la mostra abiti d'epoca, costumi provenienti da prestigiosi archivi di teatro e cinema ed oggetti di design.

A vision by Gucci Place

Basterà un click e tutti i dettagli insoliti e le storie interessanti dei luoghi che hanno ispirato le collezioni del direttore creativo Alessandro Michele e non solo, si sveleranno sugli smartphone per incantare fan e viaggiatori.

La storica maison fiorentina lancia Gucci Places una Travel App a dir poco innovativa che darà vita ad una rete di luoghi speciali legati culturalmente ed esteticamente a Gucci.

Con Gucci Places si potranno esplorare tutte le località, nascoste o famose, che si celano dietro le collezioni del marchio. Oltre a fornire una lezione di storia la piattaforma è anche altamente utilizzabile per i viaggiatori in viaggio. Grazie ad una funzionalità di geocalizzazione, quando ci si troverà nelle vicinanze di un Gucci Place apparirà una notifica sul proprio dispositivo che inviterà a visitare il luogo in questione. Una volta all’interno, l’applicazione permetterà ai visitatori di registrarsi e ottenere il relativo badge per ricevere così una descrizione dettagliata della location attraverso testi, immagini e video.

Il primo Gucci Place ad essere svelato sarà la storica tenuta inglese Chatsworth House, nel Derbyshire, in Inghilterra, dove Gucci supporta una grande mostra di abiti e preziosi cimeli dal titolo“House Style: Five Centuries of Fashion at Chatsworth”. Chatsworth è stata inoltre il set della campagna pubblicitaria Gucci Cruise 2017, che ha visto la partecipazione della grande attrice britannica Vanessa Redgrave. Per celebrare il progetto è stata creata una serie unica di articoli della Gucci Courrier: tutti i pezzi riportano due patch dedicati, uno rappresentante Chatsworth House con il Coronetto ducale, l’altro con il logo del Serpente o dell’Ape, simboli per Gucci Places.

Il lancio di quest’App creativa è previsto per Settembre e nei prossimi mesi il progetto verrà ampliato con l’aggiunta di altri Gucci Places e articoli dedicati a queste eccezionali località.

1-4 di 37

Page:
  1. 1

  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. ...
  7. 10

Questo sito fa uso di cookie propri per migliorare la tua esperienza di navigazione e di terze parti per inviarti messaggi promozionali in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni e modificare le impostazioni dei cookie, clicca qui. Se clicchi sul tasto “OK” o se prosegui nella navigazione accetti l’uso dei cookie.